• chirurgo plastico roma raffaele rauso
  • chirurgia plastica roma raffaele rauso
  • chirurgia plastica roma raffaele rauso

Foto intervento Blefaroplastica Roma

 

Blefaroplastica Inferiore  

In questa paziente ho eseguito una blefaroplastica inferiore, il lifting cutaneo associato al corretto riposizionamento delle borse palpebrali inferiori permette di evitare un aspetto post operatorio scavato a carico della stessa palpebra inferiore.

     
Blefaroplastica inferiore simmetrizzazione Palpebre superiore  

Caso clinico con evidente miglioramento e ringiovanimento dello sguardo dopo intervento di blefaroplastica superiore (simmetrizzazione palpebrale) ed inferiore eseguito in paziente uomo; gli interventi di blefaroplastica risultano tra i più richiesti tra i pazienti di sesso maschile.

     
Blefaroplastica supeiore ed inferiore  

Esempio di come una blefaroplastica superiore ed inferiore possa portare ad un naturale miglioramento generalizzato dello sguardo.

     
Blefaroplastica supeiore con cantopessi statica  

In questo caso è possibile chiaramente vedere come la cantopessi, associata alla blefaroplastica superiore, abbia permesso un corretto riposizonamento di tutto il bordo palpebrale inferiore.

     
Blefaroplastica superiore ed inferiore  

Una blefaroplastica superiore ed inferiore condotta in maniera conservativa permette sin da subito nel post operatorio di ottenere un risultato naturale ed armonico.

     
Blefaroplastica superiore ed inferiore con cantopessi dinamica  

Esempio clinico di blefaroplastica superiore ed inferiore; l’associazione di una cantopessi statica permette di evitare complicanze tipiche della blefaroplastica inferiore quali l’occhio tondo.

     
Blefaroplastica superiore ed inferiore con cantopessi statica  

In questa paziente un corretto approccio chirurgico alla palpebra superiore ed inferiore permette di ottenere un risultato consono con l’età del paziente stessa ma che conferisce un aspetto più luminoso ed aperto all’area peri-oculare.

     
Blefaroplastica superiore ed inferiore con cantopessi statica dopo due settimane  

Anche per gli uomini, il trattamento delle palpebre è tra i più richiesti; in questo caso ad esempio è netto il miglioramento raggiunto a poche settimane dall’intervento di blefaroplastica superiore ed inferiore.

     
Blefaroplastica superiore ed inferiore con lipofilling  

In questo caso ho eseguito un lipofilling degli zigomi e della palpebra inferiore, in congiunzione di una blefaroplastica superiore ed inferiore; grazie ad un approccio a 360 gradi è possibile portare ad un miglioramento diffuso dello sguardo e del medio facciale

     
Blefaroplastica Superiore  

Esempio di come una dermatocalasi della palpebra superiore trattata con un intervento di blefaroplastica porti ad un risultato armonico e naturale anche in una giovane ragazza di soli 37 anni.

     
Blefaroplastica superiore rimozione xantelasmi  

Esempio clinico di rimozione di xantelasmi e contestuale esecuzione di una blefaroplastica superiore ed inferiore; in questo modo, in un sol tempo chirurgico, è stato possibile effettuare la rimozione delle neoformazioni palpebrali ed un ringiovanimento generalizzato dello sguardo.

     
Blefaro superiore  

Esempio clinico della rimozione dell’eccesso di cute lungo la palpebra superiore tramite un intervento di blefaroplastica superiore.

     
Blefaroplastica superiore e inferiore con cantopessi dinamica  

Una corretta pianificazione di una blefaroplastica superiore ed inferiore con cantopessi garantisce un armonico e naturale risultato post operatorio anche nelle giovani donne al di sotto dei 40 anni.

     
Cantopessi statica orientalizzazione sguardo  

In questo caso clinico ho eseguito una cantopessi statica, intervento effettuato per creare un aspetto “orientale” dello sguardo. Anche ad occhi chiusi è possibile vedere come il canto esterno dell’occhio, nel post operatorio, si mantenga più in alto rispetto a quello interno, questo conferisce un aspetto più attraente allo sguardo.

     
Chirurgia delle palpebre superiore  

Classico esempio di blefaroplastica superiore che ho eseguito su una giovane donna; questo intervento sebbene venga ritenuto “prematuro” dalle pazienti, quando effettuato secondo indicazioni corrette porta inevitabilmente ad un miglioramento marcato dello sguardo della paziente.

     
Filler per occhiaie  

Esempio di come la semplice infiltrazione di filler lungo l’arcata orbitaria inferiore possa migliorare l’aspetto della palpebra inferiore stessa senza dover effettuare una blefaroplastica chirurgica

     
Intervento blefaroplastica superiore  

In questo caso è possibile vedere come la semplice resezione dell’eccesso cutaneo lungo la palpebra superiore possa permettere una maggior facilità anche semplicemente nel truccarsi.

     
Intervento blefaroplastica superiore  

Esempio clinico di come una blefaroplastica superiore, eseguita in paziente di età avanzata a causa della “pesantezza” delle palpebre superiori che portava a difficoltà nella lettura, porti contestualmente al miglioramento funzionale (minor pesantezza a carico della palpebra superiore) nonché a quello estetico.

     
Intervento filler per occhiaie

In casi selezionati, per migliorare l’aspetto delle palpebre inferiori, è possibile infiltrare dei filler ed evitare in questo modo di dover affrontare un intervento chirurgico di blefaroplastica inferiore.

     
Blefaroplastica Superiore ed inferiore

Una corretta programmazione pre operatoria permette di eseguire una blefaroplastica conferendo un risultato assolutamente naturale. L’obiettivo da raggiungere non è quello di una palpebra scavata per contrastare l’effetto “borsa palpebrale”, ma bensì quello riavere una palpebra levigata previo il riposizionamento delle borse palpebrali adipose lungo il solco naso giurale.

     
Lifting - Blefaroplastica - Labbra

Un viso spento può ritrovare l’aspetto giovanile di un tempo grazie ad alcune procedure di chirurgia e medicina estetica, come la blefaroplastica, il lifting del volto e il filler labiale. Le varie tecniche combinate tra loro possono donare al viso un effetto antiaging immediato e soprattutto duraturo nel tempo.