• chirurgo plastico roma raffaele rauso
  • chirurgia plastica roma raffaele rauso
  • chirurgia plastica roma raffaele rauso

Foto intervento Rinoplastica Roma

                                          

Intervento di rinoplastica  

Nel progetto della rinoplastica da effettuare è molto importante tenere in considerazione come la punta del naso dovrà posizionarsi nel post operatorio.

     
Intervento di rinoplastica  

In questo caso con una rinoplastica sono riuscito a dare un aspetto più definito e meno irregolare al naso del paziente.

     
Rinosettoplastica  

In questa paziente ho eseguito una ridefinizione della linea del dorso nasale grazie ad una rinoplastica open con l’inserimento di innesti multipli.

     
Rinofiller  

In pazienti portatrici di sequele malriuscite di rinoplastica è possibile migliorarne l’aspetto estetico con delle infiltrazioni di filler.

     
Rinosettoplastica  

La rinosettoplastica eseguita in modo conservativo permette di ingentilire totalmente l’aspetto del volto.

     
Rinofiller  

L’infiltrazione di moderate quantità di filler alla base del naso possono garantire un innalzamento della punta mimando un risultato da rinoplastica chirurgica.

     
Rinofiller  

In casi selezionati l’utilizzo di filler può permetter un miglioramento dell’aspetto del naso senza ricorrere alla chirurgia.

     
Rinoplastica  

La ridefinizione del cosiddetto “suvratip break”, ovvero l’interruzione tra la punta ed il dorso del naso, conferisce un aspetto decisamente attraente al nuovo naso realizzato con una rinoplastica open.

     
Intervento rinoplastica  

In questa paziente ho effettuato un leggero ritocco del dorso nasale per renderlo più femminile e meno aquilino.

     
Rinoplastic  

In questo caso ho realizzato un miglioramento globale del volto con diverse procedure; la rinoplastica è riuscita però ad aggiungere la cosiddetta “ciliegina sulla torta” per garantire un risultato eccellente.

     
Rinoplastic  

Anche a distanza di diversi anni dall’intervento, un naso operato di rinoplastica mantiene sempre i suoi validi risultati raggiunti.

     
Rinoplastica (Naso)  

A differenza di quanto pensato dai più, oggigiorno una rinoplastica ben condotta nel sesso femminile prevede un naso dritto, ben definito e non a “scivolo”.

     
Rinosettoplastica  

Mettere perfettamente in asse un naso è una delle operazioni più ardue, anche in considerazione della fisiologica asimmetria dei due lati del volto, tuttavia staccando totalmente il setto nasale dalle sue inserzioni ossee è possibile raggiungere miglioramenti oggettivi.

     
Rinosettoplastica  

Quando il paziente deve sottoporsi per motivi funzionali (deficit respiratorio) e non estetici ad una rinoplastica, se concordato pre-operatoriamente, è comunque possibile intervenire per migliorarlo anche esteticamente.

     
Rinosettoplastica  

Un malposizionamento del setto nasale, responsabile di deficit respiratori nonché di alterazioni estetiche, viene agevolmente corretto con una rinosettoplastica eseguita con tecnica open.

     
Rinofiller  

Per un rimodellamento del naso non chirurgico, il rinofiller riesce a nascondere difetti estetici di quest’area, semplicemente attraverso l’infiltrazione di sostanze volumizzanti quali l’acido ialuronico. Per ottenere un risultato ottimale, è fondamentale che il professionista che effettua il trattamento abbia ampie conoscenze di anatomia del volto e in particolare del naso..

     
Rinofiller  

Il rinofiller è un trattamento sempre più richiesto grazie ai suoi risultati evidenti di rimodellamento del naso senza ricorrere ad una rinoplastica chirurgica. Con l’infiltrazione di sostanze volumizzanti in determinati punti è possibile “nascondere” i difetti estetici del naso in modo rapido e indolore.