Labbra carnose, morbide ma toniche, tre aggettivi per definire una bocca sensuale che tutti desiderano avere. La bellezza di un viso deve molto alla forma e alla grandezza delle labbra che, a causa delle mode e tendenze del momento, sono state “modificate” nel corso degli  anni in modo non sempre elegante e coscienzioso.

Sono note a tutti le famose “labbra a canotto” stile anni ’80 che, fortunatamente, sono ormai un lontano ricordo, in quanto gli odierni canoni di bellezza prediligono la naturalezza e l’armonia delle forme. Cambiano le mode e i gusti, ma le labbra sottili rimangono un inestetismo che si vuole eliminare a tutti i costi e la medicina estetica offre una soluzione efficace e sicura grazie al filler di acido ialuronico, la sostanza più famosa al mondo per un aumento volumetrico sicuro e naturale.

Qual è la grandezza migliore per le labbra? Non esiste uno standard di bellezza delle labbra. A sottolinearlo è il professor Raffaele Rauso, noto chirurgo plastico e medico estetico che prima di ogni singolo trattamento di filler a base di acido ialuronico per il rimodellamento delle labbra, esegue un’accurata analisi delle caratteristiche di ciascun paziente, per ottenere un ingrandimento che sia in completa armonia con le altre parti del volto.

Non sono rari i casi in cui un medico riceve la richiesta di poter ottenere labbra come Angelina Jolie o come altre stelle del mondo dello spettacolo, ma la standardizzazione delle forme non è una prerogativa dei veri professionisti e il dottor Rauso precisa che le labbra su cui interviene sono sempre uniche e tali devono restare.

Per chi è indicato il filler per le labbra? è un trattamento utilizzato per dare volume e turgore a labbra troppo sottili ma anche per eliminare gli effetti dell’invecchiamento cutaneo che non risparmia anche quest’area del volto. Il cosiddetto “codice a barra”, ad esempio, non è altro che la presenza di piccole rughe verticali sopra il labbro superiore che con l’acido ialuronico possono essere riempite in maniera soddisfacente.

Il filler alle labbra con acido ialuronico è doloroso? Si tratta di una procedura che ha una durata di circa 30 minuti e non è particolarmente dolorosa, ma si possono utilizzare prodotti contenenti un piccola quantità di anestetico che rende l’infiltrazione meno fastidiosa.

Quanto dura il risultato di un filler alle labbra? l’acido ialuronico è una sostanza biocompatibile e riassorbibile al 100% e il suo effetto volumizzante sulle labbra ha una durata di circa 6 mesi. Dopo tale periodo, si può ripetere il filler senza alcuna controindicazione.

Labbra sensuali e turgide con l’acido ialuronico, per un risultato a prova di bacio, ma attenzione a chi affidare la propria bellezza, perché solo un vero professionista può assicurare un ottimo risultato, utilizzando prodotti sicuri e controllati.


Per un ingrandimento con filler a base di acido ialuronico di altissima qualità, il professor Rauso esercita la sua attività a Roma.

L’acido ialuronico, l’amico delle labbra sensuali
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, esperto chirurgo plastico e cranio-facciale, opera e riceve in Roma, eseguendo prestazioni di medicina estetica ed interventi con ridotta degenza ed invasività.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.