La prima volta fa sempre un po’ paura, ma il desiderio di provare è troppo forte… Ebbene sì, il primo approccio con il botox® è legato a una serie di dubbi e timori che non hanno motivo di esistere.

La tossina botulinica, è una sostanza conosciuta in tutto il mondo per le sue capacità di spianare i segni del volto, rilassando i muscoli facciali, responsabili delle cosiddette “rughe d’espressione” che, col passare degli anni diventano sempre più evidenti. Quando si è giovani le classiche rughette che si formano sulla fronte o intorno agli occhi nel momento in cui ridiamo, oabbiamo paura o siamo arrabbiati, spariscono immediatamente, ma quando si va avanti con l’età, i segni rimangono anche in fase di rilassamento.

Ecco, il botox® ha la straordinaria capacità di far sparire le orribili stigmate della vecchiaia , ma allora perché fa tanta paura? Il motivo sta nella cattiva informazione, perché si è creato il falso mito del botulino come la sostanza che paralizza le espressioni e che impedisce i normali movimenti del viso.

Una persona intelligente e responsabile dovrebbe sempre informarsi prima di affrontare qualsiasi tipo di intervento o trattamento estetico, ma è altrettanto vero che bisogna avere anche la capacità di saper filtrare le informazioni. Fortunatamente non sono in molti a credere ancora alle fantasiose  “paralisi da botox®”, mentre la stragrande maggioranza di coloro che si sottopongono alla prima infiltrazione di botulino, rimangono ampiamente soddisfatti dei risultati.

Armiamoci di coraggio e rivolgiamoci a un serio chirurgo estetico e cominciamo il nostro percorso per un ringiovanimento del volto naturale e armonico. 
Prima di tutto bisogna spiegare al proprio medico di fiducia  quali sono le rughe che si desidera spianare, che generalmente sono quelle della fronte, della zona perioculare (zampe di gallina) e quelle tra le sopracciglia.

Una volta scelta la zona o le zone in cui intervenire, non rimane che rilassarsi e sottoporsi alle “punturine” per iniettare la sostanza. 
Il trattamento non è doloroso e dopo 15/20 minuti il gioco è fatto!

Per ammirare i risultati definitivi bisognerà far trascorrere qualche giorno, mentre le piccole protuberanze che compaiono subito dopo il trattamento, spariscono nel giro di circa 20 minuti. 
Il botox® regala un viso più giovane e rilassato per circa 6 mesi, trascorsi i quali, si potrà ripetere il trattamento senza correre alcun pericolo.

Il dottor Raffaele Rauso, gode di una fama a livello nazionale per la sua attività di chirurgo plastico e medico estetico e sono molti i pazienti soddisfatti dei suoi trattamenti di ringiovanimento facciale.

Amore e timore per il botox®
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, esperto chirurgo plastico e cranio-facciale, opera e riceve in Roma, eseguendo prestazioni di medicina estetica ed interventi con ridotta degenza ed invasività.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.