Il problema del grasso localizzato su collo e sottomento è comune a milioni d persone in tutto il mondo e rappresenta un segno antiestetico che diviene spesso invalidante dal punto di vista psicologico, perché mira all’autostima e rende difficile il rapporto con gli altri. Fino a poco tempo fa l’unica soluzione per eliminare il sottomento era il ricorso a un intervento chirurgico, ma oggi, direttamente dagli Stati Uniti, arriva in Italia Belkyra®, un farmaco destinato a rivoluzionare il trattamento di questa problematica.

Cosa c’è di così innovativo in Belkyra®? E’ il primo farmaco che ha ricevuto l’autorizzazione per essere utilizzato per l’intralipoterapia, ossia può sciogliere il  grasso tramite la sua infiltrazione nel collo e nel terzo inferiore del viso, senza ricorrere al bisturi. Ciò avviene in quanto Belkyra® sfrutta un composto naturale come l’acido desossicolico, che ha la capacità di rompere le cellule del grasso.

Quali sono i risultati che si ottengono con Belkyra®? Oltre allo scioglimento degli accumuli adiposi, Belkyra® stimola la produzione di nuovo collagene, con conseguente miglioramento della pelle del collo e del sottomento, con un evidente effetto lifting.

L’infiltrazione di Belkyra® è dolorosa? Non si tratta di un trattamento doloroso, le infiltrazioni si effettuano con un ago sottile come quello usato per il botox e può comparire al massimo un leggero rossore nella zona trattata. Non ci sono controindicazioni nel sottoporsi alla procedura, tranne se si è in dolce attesa o se si è in fase di allattamento.

Il dottor Raffaele Rauso, noto chirurgo plastico e maxillo facciale, è uno dei primi professionisti a utilizzare Belkyra® in Italia e sottolinea l’importanza di affidarsi a medici esperti, i soli che possiedono le qualità e le competenze per poter infiltrare la sostanza nei punti strategici, al fine di ottenere il massimo dei risultati raggiungibili.

Gli effetti di Belkyra® si vedono subito dopo il trattamento? Tale procedura sviluppa i suoi risultati in circa tre mesi: durante questo periodo è possibile notare la graduale diminuzione del grasso nel collo e nel sottomento e il rassodamento della pelle che appare man mano più tesa e turgida. Una volta trascorsi i tre mesi, si può valutare insieme al chirurgo la possibilità di ripetere l’infiltrazione, qualora ci siano i presupposti per ottenere una maggiore distruzione delle cellule adipose.

Una grande scoperta americana quella di Belkyra®, ma in Italia siamo già pronti ad accoglierla a braccia aperte, perché la bellezza non conosce confini. Per maggiori informazioni su Belkyra® e per capire se si hanno le caratteristiche per sottoporsi a tale procedura, è possibile prenotare una visita con il dottor Rauso nella città di Roma.

Arriva Belkyra®, il farmaco made in USA che scioglie il grasso del doppio mento
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, esperto chirurgo plastico e cranio-facciale, opera e riceve in Roma, eseguendo prestazioni di medicina estetica ed interventi con ridotta degenza ed invasività.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.