Da sempre il botulino è il trattamento di medicina estetica più richiesto per la correzione dei primi segni dell’invecchiamento cutaneo e in particolare per eliminare le fastidiose rughe d’espressione.

In realtà, oltre a presentarsi come un perfetto alleato contro le rughe, la sostanza permette anche di correggere eventuali asimmetrie del sopracciglio.

In questo caso, il trattamento è propriamente definito brow lift, e permette di ottenere uno sguardo più fresco e ringiovanito sollevando le sopracciglia cadenti.

Con l’età, infatti, queste ultime perdono di tono e, scendendo verso il basso, compromettono l’armonia della sguardo conferendo al viso un’espressione stanca. Le infiltrazioni di botulino consentono di correggere questo difetto e ridurre l’evidenza di eventuali asimmetrie sopraccigliari.

Tanto meglio poi se il trattamento di botulino è eseguito con la ormai nota tecnica smart ideata dal Prof. Rauso Raffaele!

La procedura in versione smart permette di ottenere un’anteprima del risultato finale e correggere anticipatamente eventuali difetti.

Differentemente dal classico trattamento che prevede il solo utilizzo della soluzione fisiologica.

Con questa tecnica il botulino è diluito sia con la lidocaina che con la sostanza fisiologica, un mix che permette di simulare subito dopo le infiltrazioni quale sarà il risultato definitivo normalmente visibile dopo 4 giorni.

Inoltre grazie alla lidocaina, l’area sopraccigliare è anestetizzata e l’infiltrazione risulterà per il paziente totalmente indolore.

Per richiedere il trattamento di smart botulino a Roma potete rivolgeriv al Prof. Rauso Raffaele.

Hai bisogno di assistenza? Clicca qui e parla con noi
 Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per gestire la richiesta di contatto. Leggi l'informativa