Siamo in primavera, ed è tempo di definire gli obiettivi di questa estate ormai alle porte, ma quanto siamo pronti per affrontare la bella stagione al meglio? Guardandoci allo specchio salta subito agli occhi un viso spento ed opaco, sofferente per l’aggressione del lungo inverno e dei suoi capricci climatici. Forse si rende necessario fare un salto dal nostro medico estetico di fiducia, poichè con il caldo si ha la tendenza ad usare trucchi più leggeri che espongono di più il nostro viso, mettendo in risalto una pelle stanca e danneggiata.

Per ovviare a certi inconvenienti, esistono dei peeling, ovvero degli acidi ricavati da prodotti vegetali, in grado di riportare la pelle del vostro volto all’originario splendore. Ma come agiscono questi peeling? Il termine deriva dalla lingua inglese e significa letteralmente pelare, in effetti l’azione di questi acidi è proprio quella di portar via le cellule più esterne e danneggiate della pelle, lasciano esposte le cellule nuove ed integre, che ridaranno lucentezza al viso.

Vi sono diversi tipi di peeling in commercio, con un azione di profondità variabile a seconda del potere citolitico della composizione dell’acido. Il turn over epiteliale, a carico della pelle del viso, è un naturale processo esfoliante dell’organismo in condizioni normali, purtroppo, il trucco e alcune creme rallentano questo processo che, giorno dopo giorno farà apparire la vostra pelle più opaca.

Ma i peeling hanno anche altre caratteristiche molto importanti, possono infatti essere usati anche per eliminare macchie e discromie, alcuni acidi, ad esempio il tricloracetico, ha un’efficace azione contro l’acne, alri, come l’acido salicilico, hanno un azione più esfoliante. Una seduta di peeling si può suddividere in tre fasi, prima, si effettua una detersione della pelle, poi verrà steso in peelin in modo uniforme sul viso e lasciato agire e in questa fase la persona avverte un leggero bruciore o pizzicore, segnale dell’azione degli acidi.

Trascorso il tempo d’azione, si passa a rimuovere il prodotto con soluzione fisiologica.

Se anche tu vuoi provare i vantaggi dei peeling, chiama il Professor Raffaele Rauso e prenota subito una visita presso il suo studio di Roma.

Cambia pelle con il peeling!
5 Totale 1 Voti

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, esperto chirurgo plastico e cranio-facciale, opera e riceve in Roma, eseguendo prestazioni di medicina estetica ed interventi con ridotta degenza ed invasività.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.