Un bel viso è prodotto della perfetta proporzione tra le parti che lo compongono e tra queste riveste un ruolo di non poca importanza il mento.

Soprattutto nella valutazione del profilo, il mento quando troppo sfuggente o troppo pronunciato compromette l’armonia del volto. Il difetto estetico di questa zona inoltre può in alcuni casi sottendere delle deformità dell’impalcatura scheletrica del massiccio-facciale, associato anche ad una errata occlusione dentale.

Per la correzione estetica del mento medicina e chirurgia estetica offrono diverse soluzioni. Ecco quali!

1. Ridefinire il mento con un filler
Una soluzione e rapida e non invasiva per trattare un deficit di proiezione del mento è proprio il filler a base di acido ialuronico che consente di ridefinire l’area e ottenere un aspetto più proporzionato e armonico. Oltre all’acido ialuronico c’è poi in alternativa l’idrossiapatite calcica un naturale costituente delle ossa e dei denti particolarmente indicato per incrementare le proiezioni ossee del mento.

2. Le protesi per il mento
Una procedura dagli esiti a lungo termine è la mentoplastica con protesi in silicone. La procedura è principalmente indicata in presenza di un mento sfuggente e poco definito. L’impianto per ridefinire il mento può essere inserito nell’area mentoniera attraverso un accesso endo-buccale o eseguendo un’incisione cutanea lungo il solco sotto. L’intervento è eseguito in anestesia locale con una leggera sedazione anestesiologica.

3. La genioplastica
La genioplastica è l’alternativa alla classica procedura chirurgica per la correzione del mento con protesi. SI tratta infatti di un intervento che mira al riposizionamento della sinfisi mandibolare, ossia uno spostamento della mandibola riposizionata in sede simmetrica. Il fissaggio del moncone osseo è eseguito con inserimento di viti passanti o con l’ausilio di placche in titanio. Anche questo intervento, sebbene sia leggermente più invasivo rispetto all’inserimento di una protesi, può essere effettuato in anestesia locale con sedazione.

Per richiedere un intervento correttivo del mento a Roma potete rivolgervi al Prof. Rauso Raffaele.

Hai bisogno di assistenza? Clicca qui e parla con noi
 Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per gestire la richiesta di contatto. Leggi l'informativa