Occupa sempre il gradino più alto del podio, nonostante gli anni, nonostante l’immisione in commercio di un numero sempre maggiore di device estetici, sembra intramontabile il dominio della tossina botulinica, di gran lunga il rimedio di medicina estetica più usato, più conosciuto, più richiesto e, diciamolo chiaramente, che offre risultati di grande effetto. Purtroppo, questa intramontabile fama, sta spingendo molti medici senza la necessaria esperienza ed abilità tecnica, a fare inniezioni di Botox®.

Che si tratti di un ottimo rimedio per combattere le rughe, ormai è risaputo, ma nelle mani giuste e sopratutto, somministrato da chi ha un eccellente conoscenza dell’anatomia dei muscoli cranio-facciali. Senza entrare troppo nello specifico, è tuttavia necessario sapere che, per raggiungere un risultato perfetto, le iniezioni vanno modulate accuratamente, per mantenere una sufficiente espressività del viso e garantire risultati naturali.

Un medico attento, che opera in modo professionale, prima di cominciare la seduta, farà un attenta valutazione del vostro viso, facendovi contrarre i muscoli del volto e simulare le varie espressioni, al fine di individuare le aree in cui somministrare il botulino, e sopratutto, di stimare la quantità di prodotto necessario. 

Dopodichè procedera a disegnare i punti in cui intervenire. Generalmente le aree in cui è richiesto il ringiovanimento tramite il botox®, sono quelle che circondano lo sguardo, quindi nei muscoli corrugatori della fronte, le cosiddette zampe di gallina nel contorno esterno degli occhi e per sollevare la coda del sopracciglio.

Ma come agisce la tossina botulinica? Bisogna innanzitutto sapere che i muscoli in fase di riposo, mantengono sempre un certo grado di contrattilita, ed è proprio su questa che va ad agire il farmaco, riducendo la resistenza e distendendo così le rughe attraverso un effetto miorilassante. Una seduta dura in media circa venti minuti e il farmaco espleterà il suo effetto entro 3/5 giorni. L’effetto avrà una durata media di 5 mesi, dopodichè sarà necessario intervenire con un’altra somministrazione.

Se vuoi un aspetto giovane e vuoi essere pronta per l’estate, contatta il Professor Raffaele Rauso, medico specializzato in chirurgia cranio-facciale e che riceve nella città di Roma.

Più giovani con il botulino
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, esperto chirurgo plastico e cranio-facciale, opera e riceve in Roma, eseguendo prestazioni di medicina estetica ed interventi con ridotta degenza ed invasività.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.