Arriva dagli Stati Uniti la novità della medicina estetica che ha fatto impazzire molte star di Hollywood per combattere la lassità cutanea del viso e del collo. Stiamo parlando del trattamento con tecnologia HIFU, che sfrutta le potenzialità degli ultrasuoni per un rassodamento del viso senza creare alcun danno alla superficie cutanea.

Questa innovativa tecnica HIFU (High Intensity Focused Ultrasound) è un sistema di ultrasuoni ad alta intensità che, senza aghi o bisturi, riesce ad agire in profondità fino ad arrivare al cosiddetto SMAS, ossia  il Sistema Muscolare Aponeurotico Superficiale, che viene trattato solamente durante un intervento di lifting facciale, per creare l’impalcatura portante della struttura del viso.
Grazie quindi a un dispositivo di utilizzo esclusivo da parte di medici specializzati, è possibile raggiungere ottimi risultati in termini di rassodamento e a seconda della zona trattata, si ottiene una tonificazione dei tessuti di guance e zigomi, un alzamento dell’arcata sopracciliare, il miglioramento dell’ovale del viso e una maggiore definizione dell’angolo cervico mentoniero.

In poche parole con una seduta che va dai 30 minuti a un’ora e mezza, durante la quale il medico agirà in profondità variabili della nostra pelle si otterrà un lifting non chirurgico senza avvertire alcun disagio.
Il trattamento HIFU in fatti, anche se agisce in profondità, non risulta doloroso e non ha controindicazioni e al termine della seduta si potrà notare solo un lieve rossore destinato a scomparire in poco tempo. Davvero una bella invenzione quella degli ultrasuoni applicati alla medicina estetica e non ci sono limiti di età per tale trattamento e si può effettuare in qualsiasi periodo dell’anno.
La particolarità del trattamento HIFU è che i risultati possono essere visibili dopo circa 90 giorni, durante i quali la cute continuerà a contrarsi fino a raggiungere la tonicità desiderata.

Gli ultrasuoni stanno via via conquistando l’interesse di moltissime italiane e a confermarlo è l’aumento di richieste di questo lifting non chirurgico che garantisce alti standard di sicurezza e ottimi risultati per un periodo di 18 mesi. Sicurezza e risultati eccellenti sono però prerogative che solamente un medico esperto può garantire, in quanto qualificato a utilizzare il dispositivo ad ultrasuoni nei modi e nell’intensità adatti a ogni persona.

Il dottor Raffale Rauso, chirurgo plastico e medico estetico, è uno dei maggiori esperti in Italia per l’utilizzo della tecnica HIFU per un lifting non chirurgico ed esercita la sua attività a Milano, Roma, Napoli e Caserta.

Il lifting non chirurgico grazie agli ultrasuoni
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, esperto chirurgo plastico e cranio-facciale, opera e riceve in Roma, eseguendo prestazioni di medicina estetica ed interventi con ridotta degenza ed invasività.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.