Anche la bellezza segue mode e modelli e fortunatamente l’ultimo trend del momento sembra andare incontro a ciò che la natura crea, quindi semplicità e armonia.
Basta con i ritocchi visibili, con visi deformati da lineamenti artificiali e disarmonici, ora è il momento di essere semplicemente belli senza appesantirsi.
Il trucco ci può stare ma non deve vedersi! Questo vale soprattutto nella lotta contro i segni del tempo.

Ecco quindi che la medicina estetica studia nuovi trattamenti in grado di donare  un aspetto giovane e naturale, agendo sulla carta d’identità dell’età: la nostra pelle.
Gli ultimi ritrovati in materia antiaging ci propongono un trattamento che è già esploso in tutta la sua popolarità e che è noto a tutti con l’acronimo PRP, Plasma Ricco di Piastrine, ma andiamo a vedere di cosa si tratta.
Il PRP è una procedura di medicina estetica che ha lo scopo di migliorare l’elasticità della pelle e la sua nutrizione cellulare, mediante l’iniezione di plasma precedentemente prelevato dallo stesso paziente.

Il sangue viene prima sottoposto a un procedura di centrifuga che separa la parte più ricca di piastrine, la quale con l’aggiunta di alcuni attivatori, verrà iniettata nelle zone dove si richiede un ringiovanimento cutaneo.
Il vantaggio del PRP sta nella capacità delle piastrine di rigenerare i tessuti danneggiati senza ricorrere a sostanze estranee o sintetiche e soprattutto senza pericoli di allergie o intolleranze, visto che l’agente attivo proviene  dal paziente stesso.
Quali sono i risultati del trattamento di PRP? Una pelle più giovane, più turgida e naturalmente più bella e soprattutto una sensibile diminuzione delle rughe più superficiali.

Non solo il viso può beneficiare del PRP, ma anche le atre zone del corpo che necessitano di un’azione antiaging come mani, decolleté, collo oppure le zone colpite da alopecia come il cuoio capelluto.
Per essere naturalmente più belli basta farsi aiutare dalla linfa del proprio corpo, ma anche da un vero medico professionista!

A Roma, il Dott. Rauso, chirurgo plastico conosciuto in molte città italiane, esegue trattamenti antiaging, tra cui il PRP, con grande professionalità e in totale sicurezza.

L’ingrediente segreto per la giovinezza? Il nostro plasma!
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, esperto chirurgo plastico e cranio-facciale, opera e riceve in Roma, eseguendo prestazioni di medicina estetica ed interventi con ridotta degenza ed invasività.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.