Decisamente innaturali e spesso troppo pronunciate, le cosiddette “labbra a canotto” sono state per diversi anni, la caratteristica di tanti personaggi del mondo dello spettacolo, alcuni dei quali in seguito hanno espresso il loro pentimento per il trattamento scelto. Purtroppo non si tratta di un errore commesso solamente dai cosiddetti VIP. Tante infatti sono le donne che si sono pentite e che, a distanza di tempo, hanno riscontrato una difficoltà ad accettare delle labbra così poco naturali e dalla protuberanza spiccata.

Per correggere tale artificiosità e quindi per riacquistare una dovuta armonia, è possibile sottoporsi ad un piccolo intervento chirurgico.

La procedura chirurgica consiste nella rimozione del silicone presente nelle labbra, solitamente risultato di un vecchio trattamento  di filler permanente. Le sostanze utilizzate per ottenere il riempimento e la volumizzazione definitiva delle labbra, non sono naturali e pertanto possono causare nel tempo complicanze importanti che non è possibile superare se non con la chirurgia.

Non si tratta di un intervento molto complicato e pertanto può essere tranquillamente condotto in day-surgery in anestesia locale e con una sedazione. Viene effettuata un’incisione all’interno delle labbra che consente al chirurgo di avere chiara visione del problema e procedere quindi alla rimozione del silicone e del tessuto infiammatorio adiacente, per poi procedere alla correzione estetica della forma. Una volta infatti provveduto all’eliminazione “dell’elemento dannoso”, si va a intervenire sulle irregolarità estetiche delle labbra causate dall’espansione tissulare della mucosa provocato dal silicone.

Con l’associazione di un’operazione di cheiloplastica si potrà ottenere dopo poco tempo labbra naturalmente belle. Passato, infatti un gonfiore evidente nelle prime settimane, assumendo specifici antibiotici e antinfiammatori prescritti dal chirurgo, le labbra appariranno semplicemente naturali.

Il Dott. Raffaele Rauso effettua a Roma interventi per la rimozione del silicone dalle labbra.

Un intervento per rimuovere il silicone dalle labbra
Ha trovato utile questo contenuto ?

Prof. Raffaele Rauso

Il Prof Raffaele Rauso, esperto chirurgo plastico e cranio-facciale, opera e riceve in Roma, eseguendo prestazioni di medicina estetica ed interventi con ridotta degenza ed invasività.

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.