BLEFAROPLASTICA

L'intervento per il ringiovanimento palpebrale.

Chirurgia estetica palpebre Roma

La chirurgia estetica delle palpebre nota anche con il nome di blefaroplastica è l’insieme ti tecniche di chirurgia plastica estetica atte a migliorare l’aperto dello sguardo. La chirurgia estetica delle palpebre, quindi la blefaroplastica, può essere suddivisa in blefaroplastica superiore e blefaroplastica inferiore; questa suddivisione dipende se l’intervento di chirurgia estetica delle palpebre e volta a migliorare l’aspetto della palpebra superiore, della palpebra inferiore o di entrambe. I principali difetti correggibili con la chirurgia estetica delle palpebre sono le borse palpebrali inferiori e/o la dermatocalasi palpebrale superiore; nel primo caso il problema è legato ad una protrusione delle borse di grasso presenti nella palpebra inferiore che conferiscono un aspetto gonfio, stanco e trascurato a carico delle palpebre inferiori; per quanto concerne la dermatocalasi palpebrale superiore, in questo caso è possibile notare un eccesso di pelle sulla palpebra superiore, formatasi durante il trascorrere degli anni.

Il riposizionamento del grasso a carico della palpebra inferiore, nonché la rimozione della cute palpebrale superiore in eccesso, sono gli interventi maggiormente effettuati in chirurgia estetica palpebrale, questi interventi conferiscono al paziente un aspetto fresco, giovane, riposato, ma sopratutto naturale. Tutti gli interventi di chirurgia estetica palpebrale possono essere eseguiti in anestesia locale con sedazione, ovvero senza la necessità di intubare il paziente perché non viene effettuata l’anestesia generale; questo permette l’esecuzione degli interventi di chirurgia estetica palpebrale in regime ambulatoriale, ovvero senza necessità di ricovero notturno in clinica.

La degenza degli interventi di chirurgia estetica palpebrale è sempre piuttosto modesta, a meno che non ci siano patologie di base che possano interferire col normale processo di guarigione; in media dopo 7-10 giorni dall’intervento la paziente può truccarsi senza nessun problema e nascondere i piccoli segni dell’intervento che spariranno totalmente con il trascorrere dei mesi. Ad ogni modo è sempre molto importante sottolineare che gli interventi di chirurgia estetica palpebrale non sono interventi minori rispetto agli altri interventi di chirurgia plastica estetica, per tanto anche in questi casi è di fondamentale importanza una corretta pianificazione pre-operatoria del risultato da conseguire; ciò è raggiungibile solo ed esclusivamente in seguito ad una visita specialistica ove chirurgo e paziente discuteranno e si accorderanno sul tipo di risultato da raggiungere.

Se vuoi maggiori chiarimenti sull’intervento di chirurgia estetica delle palpebre  puoi contattare il Chirurgo Plastico Raffaele Rauso a Roma che riceve c/o lo Studio Medico, Via Cola Di Rienzo, 69, 00193 – Roma, Recapito Telefonico Diretto 340.70.41.839.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.