RIMODELLAMENTO OSSEO FRONTALE

L'intervento per levigare l'osso frontale.

Domande e risposte rimodellamento osseo frontale

In questa pagina sono presenti alcune domande frequenti poste dai pazienti del Prof. Raffaele Rauso.

1)Usciranno lividi dopo un intervento di rimodellamento osseo frontale?

Generalmente no, ma è possibile, sopratutto in basso verso gli occhi.

2)Sarà molto evidente il gonfiore post operatorio dopo un intervento di rimodellamento osseo frontale

No, è quasi sempre di modesta entità.

3)Verranno applicati dei punti da rimuovere durante un intervento di rimodellamento osseo frontale?

Si, vengono applicate delle clip metalliche, nascoste tra i capelli, che verranno rimosse dopo circa 2 settimane.

4)Avrò medicazioni molto vistose dopo un intervento di rimodellamento osseo frontale?

Si, un turbante a compressione.

5)Quanti giorni dopo un intervento di rimodellamento osseo frontale potrò tornare al lavoro?

Dopo circa 7 gironi.

6)E’ necessario trascorrere una notte in clinica dopo un intervento di rimodellamento osseo frontale?

E’ consigliabile.

7)Che tipo di anestesia è necessaria per un intervento di rimodellamento osseo frontale?

Anestesia generale.

8)Dopo quanto tempo da un intervento di rimodellamento osseo frontale sarà raggiunto il risultato definitivo?

Da subito, ma sarà più apprezzabile dopo qualche settimana, quando l’edema inizierà a ridursi marcatamente.

9)Dopo quanti giorni dall’intervento di rimodellamento osseo frontale si effettuerà il primo controllo post operatorio?

In media dopo 3-5 giorni.

10)Dopo quanti giorni dall’intervento di rimodellamento osseo frontale posso cominciare a fare sport?

Dopo almeno 3 settimane dall’intervento.
 
 
Se vuoi maggiori chiarimenti sull’intervento di rimodellamento osseo frontale puoi contattare il Chirurgo Plastico Raffaele Rauso a Roma che riceve c/o lo Studio Medico, Via Cola Di Rienzo, 69, 00193 – Roma, Recapito Telefonico Diretto 340.70.41.839.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.