TRAPIANTO CAPELLI

L'intervento di autotrapianto per rinfoltire i capelli.

Domande e risposte trapianto capelli

In questa pagina sono presenti alcune domande frequenti poste dai pazienti del Prof. Raffaele Rauso.

1)Usciranno lividi dopo un intervento di trapianto dei capelli?

Assolutamente no.

2)Sarà molto evidente il gonfiore post operatorio dopo un intervento di trapianto dei capelli?

No,di modestissima entità.

3)Verranno applicati dei punti da rimuovere durante un intervento di trapianto dei capelli?

Si se viene eseguita la tecnica strappino, no in caso della FUE.

4)Avrò medicazioni molto vistose dopo un intervento di trapianto dei capelli?

Vengono applicate delle medicazioni “a casco” sul cuoio capelluto, che rimarranno in loco per 3-5 giorni.

5)Quanti giorni dopo un intervento di trapianto dei capelli potrò tornare al lavoro?

Dopo circa 3 giorni.

6)E’ necessario trascorrere una notte in clinica dopo un intervento di trapianto dei capelli?

Assolutamente no, l’intervento viene eseguito ambulatorialmente.

7)Che tipo di anestesia è necessaria per un intervento di trapianto dei capelli?

Anestesia locale eventualmente associata ad una blanda sedazione anestesiologica.

8)Dopo quanto tempo da un intervento di trapianto dei capelli sarà raggiunto il risultato definitivo?

Bisogna attendere circa 4-6 mesi per vedere la ricrescita dei bulbi trapiantati.

9)Dopo quanti giorni dall’intervento di trapianto dei capelli si effettuerà il primo controllo post operatorio?

In media dopo 3 giorni.

10)Dopo quanti giorni dall’intervento di trapianto dei capelli posso cominciare a fare sport?

Dopo almeno 3 settimane dall’intervento.
 
 
Se vuoi maggiori chiarimenti sull’intervento di trapianto dei capelli puoi contattare il Chirurgo Plastico Raffaele Rauso a Roma che riceve c/o lo Studio Medico, Via Cola Di Rienzo, 69, 00193 – Roma, Recapito Telefonico Diretto 340.70.41.839.

Approfondimenti
RICHIEDI INFORMAZIONI

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.