RINOPLASTICA

L'intervento per il rimodellamento del naso.

Rinoplastica Aperta

La rinoplastica o rinoscultura è quel l’intervento di chirurgia plastica facciale che mira a modificare i tratti estetici del naso. Esistono essenzialmente due tecniche: la chiusa e la aperta (traduzione dal termine anglosassone “open”).

Non esistono studi che dimostrino quale delle sue tecniche sia migliore, sia la tecnica “chiusa” che quella “aperta” di rinoplastica possono garantire ottimi risultati, la preferenza tra l’una o l’altra tecnica sono generalmente legate al background del chirurgo, tuttavia la rinoplastica aperta, sopratutto nei casi di naso deviato o di rinoplastica secondaria può permettere un maggior controllo del risultato finale grazie alla più agevole applicazione di innesti cartilaginei.

Uno degli “svantaggi” della tecnica aperta può essere il maggior tempo post operatorio in cui il naso apparirà “duro”, tuttavia, come già detto, la tecnica aperta può garantire una maggior precidicibilitá di risultato dei casi più complessi.

Per quanto concerne la cicatrice all’altezza della columella, che esita dopo la rinoplastica aperta, quest’ultima non crea mai particolari problemi estetici data la sua localizzazione “nascosta” nonché l’ottima cicatrizzazione che avviene in quest’area anatomica.

Se vuoi maggiori delucidazioni sulla rinoplastica aperta a Roma puoi contattare il Chirurgo Plastico Raffaele Rauso che riceve c/o lo Studio Medico, Via Cola Di Rienzo, 69, 00193 – Roma, Recapito Telefonico Diretto 340.70.41.839.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.