RINOPLASTICA

L'intervento per il rimodellamento del naso.

Rinoplastica senza tamponi

La rinoplastica è un intervento di chirurgia plastica del naso che può prevedere modifiche sia estetiche che funzionali del naso stesso. Un paziente che si avvicina ad un intervento di chirurgia estetica del naso però spesso ha il timore dei tamponi che solitamente vengono applicati al termine dell’intervento all’interno delle narici; non sono i tamponi di per se a spaventare, ma piuttosto i diversi “racconti” della loro rimozione.

 

La rimozione dei tamponi dopo un intervento di chirurgia estetica del naso è sempre vissuta con patema d’animo, proprio per questo è bene sottolineare a che i tamponi nasali vengono inseriti solo nei casi in cui venga eseguito un intervento volto a migliorare la respirazione nasale e non un intervento di chirurgia estetica del naso; per tanto nei casi di chirurgia estetica del naso è possibile parlare di rinoplastica senza tamponi.

 

Tuttavia è bene sottolineare che se non è possibile eseguire una rinoplastica senza tamponi, quindi nei casi in cui oltre ad una chirurgia estetica del naso venga eseguita anche una chirurgia funzionale, al posto dei tamponi stessi vengono utilizzate delle garze lunghe e sottili (garze iodoformiche), quest’ultime una volta inserite non si “gonfiano” come avviene per i tamponi nasali, per tanto la loro rimozione a 48 ore dall’intervento è del tutto indolore, quindi è come aver eseguito una rinoplastica senza tamponi anche nei casi di chirurgia funzionale del naso.

 

Se vuoi maggiori chiarimenti sull’intervento di rinoplastica senza tamponi puoi contattare il Chirurgo Plastico Raffaele Rauso a Roma che riceve c/o lo Studio Medico, Via Cola Di Rienzo, 69, 00193 – Roma, Recapito Telefonico Diretto 340.70.41.839.

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.