RUGHE ESPRESSIONE

Il trattamento per correggere le rughe d'espressione.

Rughe di espressione Roma

Il volto è caratterizzato da un fitto numero di muscoli che permettono all’uomo di manifestare le proprie emozioni, i propri stati d’animo; proprio dalla mimica facciale nascono le cosiddette rughe di espressione. Le rughe di espressione sono secondarie all’azione dei muscoli del volto, ma anche ad una perdita di tono e di elasticità da parte della cute; in questo modo la pelle che sovrasta la muscolatura facciale, anno dopo anno è come se prendesse le impronte dei fasci muscolari sottostanti ed ecco il nascere delle cosiddette rughe di espressione.

Tra le rughe di espressione sicuramente è possibile annoverare le rughe glabellari, le così chiamate “rughe del pensatore”; proprio grazie a questo “soprannome” è possibile agevolmente intuire come un’azione muscolare possa determinare una “ruga di espressione”.

 

E’ credenza comune che la ginnastica muscolare facciale, ovvero fare smorfie con il proprio volto possa tenere in esercizio i muscoli e per tanto evitare la comparsa delle rughe facciali, tutto ciò è assolutamente falso, l’eccessivo movimento dei muscoli facciali può solo accelerare la comparsa statica delle rughe di espressione; ad ogni modo è anche bene sottolineare che le rughe di espressione sono spesso segno distintivo delle persone, del carattere di queste ultime, e per tanto lasciare questi segni di se giova alla naturalezza del risultato estetico nel caso in cui venissero effettuati dei trattamento con filler o botulino. Non per ultimo è bene ricordare che una corretta idratazione quotidiana, anche per le rughe di espressione, ne ritarda fortemente la presenza definitiva.

 

Se vuoi maggiori chiarimenti sul trattamento delle rughe di espressione puoi contattare il Chirurgo Plastico Raffaele Rauso a Roma che riceve c/o lo Studio Medico, Via Cola Di Rienzo, 69, 00193 – Roma, Recapito Telefonico Diretto 340.70.41.839.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.