RUGHE NASO LABIALI

Il trattamento per correggere le rughe naso labiali.

Rughe naso labiali Roma

Le rughe naso labiali sono senza nessun dubbio uno tra i primi difetti che le donne notano e che danno loro la percezione dell’invecchiamento. La formazione delle rughe naso labiali è legata da un lato alla perdita del sostegno dei cuscinetti adiposi facciali che col tempo tendono a ridursi, anche a causa delle diete (basta pensare a come una persona sovrappeso sembri sempre più giovane rispetto ad una magra e/o sottopeso), ma anche alla perdita di elasticità cutanea; questi due elementi, inevitabilmente portano lo scivolamento dei tessuti zigomatici e delle guance verso il basso, da li si avrà la formazione delle rughe naso geniene.

Il trattamento principalmente effettuato per la correzione delle rughe naso geniene generalmente prevede le infiltrazione di filler di acido ialuronico, ma ogni caso è differente, per tanto non è possibile generalizzare che le rughe naso geniene vengono trattate con i filler di acido ialuronico. Quando si approccia al trattamento delle rughe naso geniene è importante avere una valutazione d’insieme del volto, non è possibile valutare la singola sub-unità anatomica rispetto ad un volto intero. La valutazione delle rughe naso geniene sicuramente deve partire dalla constatazione di quanto tessuto, dagli zigomi e dalle guance, sia sceso verso il basso e sia andato a determinare la profondità delle rughe naso geniene stesse.

Nei casi iniziali, subito dopo i 30 anni, quando iniziando ad evidenziarsi leggermente le rughe naso geniene, le infiltrazioni di filler in loco è un trattamento sicuro ed affidabile, ma quando queste rughe diventano maggiori è sicuramente importante andare a valutare se infiltrare dei filler anche in regione zigomatica (se ci si trova dinanzi dinanzi ad una importante perdita di tessuto di sostegno dalla regione zigomatica) o se associare tecniche liftanti, come ad esempio l’utilizzo di fili di trazione, che permetteranno di riposizionare i tessuti eccedenti che sono scivolati verso il basso ed hanno determinato la comparsa delle rughe naso geniene.

Naturalmente ogni condizione ha dei limiti, nei casi più avanzati, ove le rughe naso geniene oramai sono stabilizzate da tempo, le tecniche di medicina estetica non saranno più in grado di risolvere il problema e quindi bisognerà ricorrere ad un intervento di mini lifting o lifting facciale completo; è, ad ogni buon conto, sottolineare che anche dopo un lifting la paziente dovrà sottoporsi a sedute di filler per mantenere consistente nel tempo il risultato (un po il tagliando che va fatto con l’auto dopo averla comprata nuova!!!).

Se vuoi maggiori chiarimenti sul trattamento delle rughe naso labiali puoi contattare il Chirurgo Plastico Raffaele Rauso a Roma che riceve c/o lo Studio Medico, Via Cola Di Rienzo, 69, 00193 – Roma, Recapito Telefonico Diretto 340.70.41.839.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Share This
Condividi

Condividi questo articolo ai tuoi amici.